_________________ BOLOGNA 26-28/11/2015

ARTICOLAZIONE

COLLOQUIATE 2015 si compone di due momenti tra loro correlati.

A – La riflessione critica riferita all’individuazione dei tratti identificativi della disciplina viene sviluppata seguendo una procedura allargata e condivisa tra gli associati delle diverse sedi, attraverso l’attivazione di un luogo di confronto che anticipa e guida la successiva discussione svolta in occasione di una sessione del convegno. Per tale finalità viene prodotta una nota esplicativa (ALLEGATO A) in cui si evidenziano alcuni nodi critici oggetto della riflessione ed intesa come ausilio per rendere confrontabili le diverse formulazioni di pensiero con l’obiettivo di delineare un quadro di sintesi che verrà poi tradotto come parte integrante degli atti. Il processo di partecipazione attiva alla discussione si completa con la pubblicazione in itinere dei contributi all’interno della sezione dedicata della pagina web del convegno (FORUM) con l’invio cadenzato di una mail di news e con la presenza di un forum aperto di discussione.

B – La parte dedicata alla produzione scientifica è mirata ad affinare il processo già attivato con COLLOQUIATE 2014, ovvero a delineare quale sia l’orizzonte tematico della ricerca associata al settore ICAR 10 attraverso la predisposizione di una griglia di tematiche di studio (ALLEGATO B) che siano espressione sia degli ambiti di pertinenza della disciplina, sia delle istanze oggi poste dalla società, in termini di bisogni, di valorizzazione delle risorse, di dinamiche di sviluppo associate all’innovazione tecnica. L’ottica è quella di orientare e allo stesso ordinare, l’eterogeneità della produzione scientifica e pubblicistica che connota il settore entro alcune linee di indirizzo al fine di favorire una migliore identificazione degli argomenti di ricerca all’interno di un quadro tassonomico internazionale, con specifico riferimento agli ERC, al progetto Horizon 2020 e derivati. Il secondo obiettivo è quello di attivare un processo che ci possa condurre verso la creazione di una rivista di settore per l’accreditamento nazionale secondo i parametri previsti dall’ANVUR e che diventi l’organo di riferimento della disciplina con una titolazione specifica.

La redazione della scheda sintetica già predisposta in formato compilabile PDF (ALLEGATO C) è propedeutica all’invio del contributo definitivo come indicato nella sezione SUBMISSION

L’evento Colloqui.AT.e 2015 e’ realizzato con il sostegno di:

IndexRGB